About

Oooh è sorpresa, è stupore, è piacere. Oooh è immediatezza, è sfacciataggine e irruenza.

Immaginata, rincorsa e infine trovata, Oooh Studio è l’idea nata da due architetti Alice Brunello e Giulia Lassandro e un designer Nicolò Spina, due amiche da una vita e un terzo incomodo. Tutti troppo diversi e tutti troppo essenziali, capaci di creare la giusta miscela di esperienza e creatività, precisione ed entusiasmo.

Creato come luogo di ritrovo e scambio di idee, Oooh è uno studio di architettura e design, la cui attività spazia dalla progettazione di interni - residenze private, uffici, ristoranti, negozi – alla realizzazione di mostre e allestimenti. Il processo creativo è contraddistinto da un equilibrio di contemporaneità con uno sguardo al passato a tracciare il sentiero, alla continua ricerca di soluzioni inaspettate, fresche e cucite addosso a chi incontriamo.

Lo studio ha la sua base in una portineria milanese di un edificio del quartiere storico Città Studi, a 5 min dal Bar Basso, dal Politecnico e da Porta Venezia; come ogni portineria che si rispetti è un luogo che accoglie, aperto a tutti, dove una chiacchiera è benvenuta perché genera idee, esperimenti ed opportunità.

c.jpg

Alice Brunello

Architetto, mi laureo presso il Politecnico di Milano nel 2008. Durante il periodo universitario inizio una collaborazione con lo studio Asti Architetti, collaborazione che continuerà anche postlaurea. Nel 2009 entro a far parte della squadra di Land con Andreas Kipar, nell’ambito dell’architettura del verde e del paesaggio. Proseguo la mia crescita professionale collaborando con lo studio di architettura e ingegneria In-Site e nel 2014 approdo nello studio di architettura e design Vudafieri Saverino Partners. Nel 2017 insieme a Giulia e Nicolò fondo Oooh Studio all’interno di una vecchia portineria milanese.

b.jpg

Giulia Lassandro

Architetto, mi laureo presso il Politecnico di Milano nel 2008. Subito dopo la laurea inizio una collaborazione con lo studio Stoppani10, nel quale da giovane architetto mi formo e cresco fino a diventare responsabile di progetti che spaziano dalla progettazione architettonica a quella urbanistica in ambito residenziale, industriale e del retail, dalle prime fasi progettuali a quelle di cantiere. Affianco alla libera professione una collaborazione con la Scuola del Design del Politecnico di Milano nell’ambito dell’interior. Nel 2017 insieme ad Alice e Nicolò fondo Oooh Studio all’interno di una vecchia portineria milanese.

a.jpg

Nicolò Spina

Designer, mi laureo in Architettura presso The CASS London Metropolitan University di Londra. Lavoro come free lance su progetti di landscape, product design, workshop multidisciplinari e collaboro con diversi studi di architettura a Londra tra cui John Pawson. Nel 2016 mi traferisco a Milano dove inizio una lunga collaborazione con lo studio di architettura Vudafieri Saverino Partners. Nel 2017 insieme ad Alice e Giulia fondo Oooh Studio all’interno di una vecchia portineria milanese.

  • Instagram